Archivi del mese: marzo 2014

6-Stunden-Gespräch über Männer

è possibile parlare di uomini anche per 6 ore consecutive? come no!  sono solo 360 minuti; 21.600 secondi, senza contare le pause per andare in bagno e per bere prima coca cola, poi caffè, tisana e ancora vino. è possibile … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

pass auf, hör bitte zu!

quindi sono andata in bagno e passando davanti allo specchio ho visto solo le occhiaie. occhiaie evidenti da sotto gli occhiali, occhiaie di panda che non sono, proprio adesso che ho più simpatia per il koala, anche se mi hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

eine Todesanzeige

l’abbiamo sempre chiamata adriana ma lei è serafina all’anagrafe: chissà da dove li han tirati fuori questi due nomi, credo me l’ abbia già spiegato, di sicuro, ma adesso non ho più a chi chiedere. quando sono morte le prime … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

die Nachrichten

io ho una notizia bella e una brutta: da quale vuoi che inizi? se la brutta è troppo brutta, allora la bella. ma se la bella poi non mi fa realizzare la brutta che di fatto è la più complicata … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

hin und zurück

io non ho teoricamente paura dell’aereo ma mi lascio impressionare. così il vecchio che mi fa gli auguri per il viaggio, la zia che mi dice salutiamoci per l’ultima volta e la mamma che mi chiede se ci siamo dette tutto mi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento