Pizza essen in Berlin: eine Note

giunta al mio ultimo w-e berlinese con giulia, è doveroso stilare una personalissima classifica sulle pizze a berlino (dopo l’attentissimo tour gastronomico degli ultimi due mesi).

1° posto: Casolare/Due Forni. a malincuore la pizza merita la prima posizione, ma il servizio – come tutti fanno giustamente notare – meriterebbe l’ultimo posto. scortesi e non attenti al cliente, si salvano solo per la scelta e la qualità del prodotto, indubbiamente molto buono.

1°posto – bis: Pizza Pane, Kastanienalle, 28, Prenzlauerberg. anche qui il forno a legna fa la differenza! non lasciatevi sconfortare dal nome senza fantasia o dalle citazioni canore italiane su tutte le pareti: pizza e servizio meritano una cena proprio qui!

2°posto: trattoria Toscana,Tempelhoferdamm, 104. chiedete di Antonio, il cameriere italiano dai tratti indistinguibili: oltre ad un’ ottima pizza porterà un carico di nostalgia dell’italia, tanto che anche con i clienti tedeschi non rinuncia ad utilizzare la nostra lingua, probabilmente spinto dalla convinzione che quest’ultima venga parlata in tutto il mondo.

3°posto: 12 Apostel, Georgenstrasse, 2, Mitte. tanto osannata e così poco corrispondente alle aspettative. forse siamo eccessivamente critiche, ma non regge il confronto con le prime posizioni della nostra classifica in termini di rapporto qualità/prezzo: costosissima e servita in un ambiente artificiale finto rinascimentale (orribile!), è diventate per giunta fredda subito!!! semplicemente sopravvalutata (capito enrico? eheh)

4°posto: il Parlamento degli Angeli, Bergmannstrasse, 109, Kreuzberg. qui non c’è il forno a legna ma la pizza si fa rispettare, il servizio è buono. una piccola nota sul bagno: il kitsch trionfa e la luce al neon con lo specchio davanti al water rende l’ambiente un po’ a luci rosse…. ma si può sopportare. giulia fa notare che non è da tutte le pizzerie avere in lista radler (fanta e birra) e diesel (coca cola e birra).

nota alla classifica: non sono state considerate le pizzerie al taglio. ci teniamo comunque a consigliare per uno spuntino o una cena economica le seguenti provate:

– Pizza a Pezzi, Nansenstrasse, 2, Neukölln.

– Amici Amici, Mehringdamm, 40, Kreuzberg

– Il parlamento degli angeli, pizza al taglio sempre in Bergmannstrasse, Kreuzberg.

le redattrici dell'articolo

l’ultima nota va al tipico cameriere italiano meridionale (emigrato di prima generazione a berlino) che si ha la fortuna di incontrare nell’ambito della GASTRONOMIA (come dicono qui, non ristorazione!) berlinese. tipiche le sue dichiarazioni:

– la pizza del locale in cui lavora è la più buona di tutto il Bundesland

– l’Italia è il paese più bello del mondo e non esiste posto migliore dove trascorrere le proprie ferie (ogni anno!)

– il servizio è in italiano, non importa la nazionalità del cliente

– quando vedono un connazionale si illuminano i loro occhi e automaticamente snobbano il resto della clientela.

insomma, andate a mangiare una pizza a berlino, ne rimarrete soddisfatti!!

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Pizza essen in Berlin: eine Note

  1. nico ha detto:

    VEDO CON PIACERE CHE QUI PORTAVATE ANCORA LE MANICHE CORTE !!! HAHAHAHAHA !!!

  2. Silvia ha detto:

    Grazie ragazze…Potrebbe tornare utile a tutti il vostro giro gastronomico! Proveremo i posti che avete citato durante il nostro prossimo viaggio a Berlino. Molto simpatici i commenti. Ciao, Silvia da Treviso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...