frische Farbe

sotto la finestra, il misfatto

stasera credo di non aver la lucidità sufficiente per affrontare la stesura di un testo superiore alle 20 righe… colpa della vernice fresca che, con il suo piacevole profumo, mi ha provocato un bel bruciore agli occhi. sì perchè il papà oggi ha avuto la brillante idea di far riverniciare il calorifero della mia stanzetta da adolescente. risultato: dalle 12.00 finestra aperta e stesso odore.

scrivo dalla cucina perchè non appena mi infilerò nel letto non ho intenzione di leggere, né, se possibile, di respirare. insomma, sinceratevi domani che io sia ancora in salute

senza farla tragica, chiudo con uno dei meravigliosi racconti di mamma agata: oggi mi ha parlato di suo fratello che pare non sia di larghe vedute in fatto di accettazione di altre culture. insomma, quando lei gli ha detto di essersi fidanzata con un italiano, lui ha motivato la sua perplessità così, mostrandole l’etichetta di un maglione che indossava: “vedi questa maglia? c’è scritto made in Italy… ed è già tutta rotta!vedi tu..”. capacità di esemplificare un concetto non da poco…

previsione azzeccata: non molto più di 20 righe.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

6 risposte a frische Farbe

  1. Marianna ha detto:

    Cara Angela,
    ma che bei siparietti casalinghi ci presenti ogni giorno!!! Papà Giovanni lo sa che questi lavoretti si possono fare anche d’estate quando la giovane ospite che viene da lontano non rischia intossicazione e cecità? E che dire di mamma Agata…un fenomeno, parla con lo stesso filtro di un bambino pestifero di 5 anni!!!Un mito anche il fratello, mi sarebbe piaciuto vederlo mentre filosofeggia con il suo maglioncino rotto in mano!
    Che bello Angela, mi sembra proprio che ci sia una bella atmosfera lassu

  2. Marianna ha detto:

    Lassü!!! Scusa ma come al solito il telefono si autogestisce… Maledetti tastini!!!
    Non te l’ho ancora scritto e non so se questa è la sede giusta per farlo o qui si possono scrivere solo commenti sul post… Comunque è bello leggerti… Sei diventata la mia gazzetta… Quando il dianino, dopo avermi svegliato alle 5 per bagolare un po’, crolla ancora con i giochini in mano, io cipolle e caffè alla mano ti leggo e mi faccio delle grasse risate!!!

  3. Moreno ha detto:

    sei ancora viva, ancelina?

    il fratello di Mamma Agata ha una grande capacità di sintesi, altroché!

  4. Ery ha detto:

    Angelin, ci sei ancora? …hai superato la nottata intossicante? Grazie per come scrivi… FANTASTICA!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...